Un ambiente a misura di bambino

L'essenza dell'infanzia è gioco ed esplorazione, che deve però avvenire in un luogo sicuro e pensato. Crediamo che la strutturazione degli spazi e la scelta degli arredi giochino un ruolo di primo piano, al pari della programmazione didattica. Per questo abbiamo voluto creare degli ambienti in grado di rispondere alle molteplici esigenze dei bambini: abbastanza vari da proporre spazi morbidi e raccolti per il rilassamento, così come luoghi aperti e socializzanti per le attività di gruppo e un'eccitante area all'aperto per il movimento e l'attività fisica.
 

Il nido è suddiviso nell'area Lattanti, che accoglie bambini da 3 a 12 mesi, e nell'area Grandi, per i bimbi da 12 a 36 mesi, ed offre un servizio di alto livello garantendo un rapporto numerico educatrice/bambino di 1 a 5 per i lattanti e di 1 a 8 per i grandi.
 

 

L'asilo è così organizzato:

  • area accoglienza

  • area attività ludico-didattiche

  • area della psicomotricità

  • angolo del relax

  • area pranzo

  • area riposo

  • servizi igienici esclusivi

 

 

 

Disponiamo inoltre di un ampio giardino esterno privato di 800 mq dove piante, fiori e un piccolo orto offrono ai nostri bimbi la possibilità di venire a contatto diretto con la vita delle stagioni. Il giardino è attraversato da una lunga pista dove i bambini possono correre con i tricicli del nido e raggiungere cinque piazzette a tema che regalano infinite possibilità di gioco:

 

  • la piazzetta degli odori: dove le numerose erbe aromatiche sprigionano i loro profumi

  • la piazzetta delle sensazioni: che permette di sperimentare diverse percezioni tattili sotto i piedini scalzi

  • la piazzetta dei giochi: uno spazio psicomotorio e di aggregazione attrezzato con scivoli, tunnel, dondoli e casette

  • la piazzetta aula verde: un'area didattica sotto ad un ombreggiante gazebo dove si possono fare anche i pic nic

  • la piazzetta dei colori: fatta di grosse lavagne a terra dove fare tanti disegni con i gessetti colorati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un'area dell'ampio giardino è dedicata all'orto curato direttamente dai nostri piccoli giardinieri, per imparare il rispetto dei tempi della natura e scoprire la magia e il mistero della nascita.

 

Nella stagione estiva, accanto alla nostra sabbiera, non mancherà ovviamente una grande piscina per giocare tutti insieme, divertendosi e rinfrescandosi in acqua.

La scelta di materiali naturali

L'armonizzazione dei colori

Per i piccoli ospiti l'esigenza principale è il gioco, ma nel progettare i loro spazi diventano importanti anche le forme, le luci, i colori e i materiali.

 

Per i pavimenti abbiamo scelto la naturalezza del parquet in legno: è un materiale sano, caldo ed elastico sotto i piedi, lascia passare le forze elettromagnetiche naturali ed assorbe l'eccesso di umidità per restituirlo quando l'ambiente è secco.

 

Particolare cura è stata posta nello scegliere gli elementi di arredo in multistrato di betulla, provvisti di spigoli arrotondati, certificati a bassissima emissione di formaldeide (classe E1) e lucidati con vernici atossiche.

 

Tutti gli arredi sono conformi alle normative europee per la qualità e la sicurezza (certificato UNI EN ISO 9001:2000). Questo perché l'estetica non basta quando si parla di bambini: abbiamo pensato anche alla serenità della consapevolezza di avere i propri figli in un luogo costruito e gestito per essere salubre, sicuro e solido in ogni situazione

 

 

 

 

 

 

 

 

Per il nido Meraviglia abbiamo preferito dei colori allegri, ma delicati che stimolino i bambini senza sopraffarli. Il colore ha anche un'importante funzione di caratterizzazione degli ambienti: oltre a indurre reazioni diverse a seconda del tono e dell'intensità, aiuta i bambini a diversificare le attività che svolgono in una stanza, piuttosto che in un'altra.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In particolare, abbiamo scelto il colore blu, che induce alla calma e alla distensione, per l'area del riposo e del relax. L'arancione, che con le sue note solari esprime vivacità e gioia, è stato utilizzato per l'area della psicomotricità. Infine il verde, che trasmette tranquillità e stabilità, è il colore presente un po' ovunque: dall'ingresso al salone delle attività e del gioco.

 

Per l'area dei lattanti abbiamo invece scelto il lilla, un colore chiaro e luminoso dalle proprietà riequilibranti e rassicuranti.